www.venavaricosa.it


Vai ai contenuti

Visita angiologica

Trattamenti

LA VISITA SPECIALISTICA

Un'attenta informazione (anamnesi) ed un'osservazione del paziente è indispensabile nei casi "difficili" (apparentemente normali) ma anche in quelli evidenti e considerati apparentemente "facili".
In nessun caso devono essere trascurati i minimi dettagli per orientare una diagnosi clinica preliminare.
Un semplice esame clinico con un laccio emostatico dimostra infatti l'origine dell'insufficienza venosa (immediata scomparsa delle varici e della congestione venosa) e permette di orientare al meglio la diagnostica strumentale ed il conseguente trattamento.
Gli strumenti indispensabili dell'angiologo sono il laccio emostatico e il centimetro con quale misurare le circonferenze dell'arto inferiore o superiore e valutare quindi l'entità dell'edema.
Quando le informazioni raccolte durante il colloquio preliminare sono complete è possibile individuare eventuali malattie associate, prime responsabili del quadro clinico vascolare ed orientare la ricerca verso le più appropriate indagini strumentali.

Home Page | Curriculum | Trattamenti | Consigli per i pazienti | Contatti | CCSVI | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu